La densità del vuoto

Dispositivi progettuali dello spazio aperto contemporaneo
zucchi-densita-vuoto
Prezzo base18,00 €
Prezzo di vendita15,30 €
Sconto totale: 2,70 €
Descrizione

collana: le ragioni del progetto
anno pubblicazione: 2020
formato: 15x21
pagine: 315
immagini: 158 b/n
ISBN 978-88-8497-667-3

Densità del vuoto significa indagare in chiave nuova il tema architettonico e urbano del vuoto, un’assenza di materia ma non per questo un’assenza di significato, guardando infatti alle sue diverse declinazioni formali quali basi della composizione spaziale dell’architettura contemporanea.
Il tema del vuoto in quanto spazio significativo sia come concetto che come dispositivo architettonico. Il testo è strutturato in tre parti: Le forme dello spazio aperto, Sei conversazioni sul vuoto e “Sei dispositivi formanti lo spazio aperto contemporaneo, che configurano una struttura entro cui i temi del vuoto e dello spazio aperto contemporaneo trovano una lettura critica che ne mette in discussione le forme, le qualità, i rapporti metrici e i significati, ricercando e valutando i possibili dispositivi elementari della composizione alla base del progetto architettonico.