Lluís Domènech i Montaner: 1850-1923

Raffaella Russo Spena

introduzioni di Giulio Pane e Oscar Tusquets Blanca

fotografie di Lluís Casals
Lluis-Domenech
Prezzo base30,00 €
Prezzo di vendita25,50 €
Sconto totale: 4,50 €
Descrizione

collana: icaro/monografie di architettura
anno pubblicazione: 2014
formato: 24x28
pagine: 224
immagini: 98 a colori
ISBN 978-88-8497-247-7
 
Esponente del Modernisme architettonico - insieme a Josep Puig e Antoni Gaudí - ed eminente personalità di intellettuale, di storico dell’architettura, di professore presso l’Escuela de Arquitectura di Barcellona, di politico e ideologo “catalanista”. La sua opera riassume e compendia quello sforzo straordinario di innovazione e di modernizzazione della società e dell’architettura catalana iniziato con la Renaixença a Barcellona nella seconda metà del XIX secolo. Attraverso un percorso di approfondimento critico delle sue maggiori opere e dei suoi contributi teorici si raggiunge l’esatta comprensione delle ragioni ideologiche, delle istanze etiche, estetiche, tecniche e tecnologiche che hanno caratterizzato la sua poetica. Domènech si assunse con coraggio il compito di essere fedele testimone della sua epoca senza cercare scorciatoie semplicistiche e senza mai ricorrere a formalismi accademici o provinciali ma conferendo alla sua architettura una straordinaria ampiezza culturale e simbolica, un’impronta di razionalità costruttiva e un carattere di raffinata unità.

altri formati disponibili
ebook 15,00 € guarda e acquista